I gialloblù, reduci dalla prima sconfitta in campionato, provano a riprendere il cammino domenica pomeriggio alle 16 in casa del Volley Team San Donà di Piave a quota 3

La WiMORE Parma, reduce dalla prima sconfitta dopo un tris di vittorie nel campionato di Serie A3 Credem Banca, proverà a riprendere il cammino domenica pomeriggio alle 16 al PalaBarbazza di San Donà di Piave in casa del Volley Team San Donà di Piave, a quota 3 in classifica ma con una partita da recuperare. I gialloblù, attualmente solitari al quarto posto nel Girone Bianco a meno due dal terzetto di testa Belluno, Fano e Savigliano, vogliono mantenere l’imbattibilità lontano dalle mura amiche, dove finora sono riusciti a espugnare i campi di Macerata e Bologna, ma, soprattutto, lasciarsi alle spalle il pesante 0-3 interno subìto ad opera dello stesso Fano, in cui, al di là della stanchezza, si è notata la differenza tra due compagini costruite per obiettivi differenti. Sfortunato, calendario alla mano, è stato l’avvio dei veneti, al quarto anno in categoria (giunsero settimi qualificandosi ai Play Off non più tardi di qualche mese fa) e superati in tre set nelle prime due giornate da Belluno e Pineto ma poi capaci di cogliere un netto successo su Montecchio Maggiore prima di essere fermati nello scorso weekend dai casi di positività tra le fila di Macerata che hanno portato la Lega a rinviare il match. Da tenere d’occhio l’opposto greco Angelos Mandilaris, alto 2,04 metri, che nella passata stagione ha vinto l’NCAA Opposite of the Year con Ball State University, il giovane Nicola Mazzon, miglior alzatore alle ultime finali nazionali Under 19, lo schiacciatore triestino David Umek e l’altra banda e capitano Mirco Dalmonte, classe 1995, il più “anziano” di un gruppo largamente rinnovato dall’età media piuttosto bassa affidato all’ex palleggiatore della Nazionale azzurra, Paolo Tofoli. Tra le fila di Parma, non è ancora al meglio capitan Sesto, assente contro Fano a causa di un problema al polpaccio, ma, a prescindere da chi giocherà (il suo sostituto Manuel Bussolari ha raggiunto i 200 punti in Serie A), conterà ritrovare in fretta l’atteggiamento e il carattere mostrati nelle prime tre partite, quando anche nei momenti di difficoltà la squadra ha saputo ricompattarsi e ottenere il massimo nel contesto di una classifica ancora estremamente corta. Coach Andrea Codeluppi è intenzionato a voltare pagina. “Dopo la sconfitta di domenica ci siamo un po’ parlati e siamo tornati in palestra con ancora più voglia di fare, abbiamo lavorato meglio e con più dedizione. Mi aspetto una delle solite partite che ci siamo abituati a vivere da inizio campionato, sono tutte partite molto complicate e lo dimostrano anche i risultati perché tutte le squadre hanno già perso almeno una volta finora e l’equilibrio regna sovrano. San Donà ha una diagonale palleggiatore-opposto che fa della fisicità un grande punto di forza poi un equilibrio generale con schiacciatori e centrali di categoria. Il valore di Fano ci ha messo senz’altro in difficoltà, abbiamo avuto dei passaggi a vuoto in certe situazioni particolari che abbiamo analizzato ma sicuramente l’aspetto più importante è il valore di Fano che è partito per fare un campionato di vertice. Dobbiamo ripartire con la solita dedizione, voglia di vincere e, soprattutto, come presupposto, la solita voglia di lavorare”. La partita sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube della Lega Pallavolo Serie A e sulla pagina Facebook della WiMORE Volley Parma.

Qui, di seguito, i roster delle due squadre di Volley Team San Donà di Piave e WiMORE Parma impegnate nella quinta giornata del Girone Bianco del campionato nazionale di SerieA3 Credem Banca:

VOLLEY TEAM SAN DONA’ DI PIAVE: 1 Trevisiol (C), 2 Dal Col (C), 3 Bassanello (L), 7 Amarilli (L), 9 Parisi (S), 10 Mignano (P), 11 Palmisano (S), 12 Mandilaris (O), 14 Mazzon (P), 15 Dalmonte (S), 16 Mazzanti (C), 17 Umek (S), 18 Tuis (S). All.: Tofoli-Moretti

WiMORE PARMA: 1 Reyes (S), 2 Chakravorti (P), 4 D.Codeluppi (S), 5 Sesto (C), 6 Colangelo (P), 7 Fall (C), 8 Rossatti (S), 9 Zecca (L), 10 Cuda (O), 11 Beltrami (O), 12 Cereda (L), 13 Ferraguti (S), 14 Bussolari (C), 15 Chirila (C). All.: A.Codeluppi-Borghi

ARBITRI: Fabio Bassan (Milano)-Luca Cecconato (Treviso)

IL PROGRAMMA DELLA QUINTA GIORNATA

Abba Pineto-TMB Monselice

Volley Team San Donà di Piave-WiMORE Parma ore 16.00

Da Rold Logistics Belluno-Moyashi Garlasco

Monge-Gerbaudo Savigliano-Stadium Pallavolo Mirandola 29/10 ore 18.00

Geetit Bologna-Vigilar Fano ore 16.00

Gamma Chimica Brugherio-Med Store Tunit Macerata

ErmGroup San Giustino-Sol Lucernari Montecchio Maggiore ore 16.00

CLASSIFICA GIRONE BIANCO:

Da Rold Logistics Belluno, Vigilar Fano, Monge-Gerbaudo Savigliano 9; WiMORE Parma 7; Abba Pineto*, ErmGroup San Giustino, Stadium Pallavolo Mirandola 6; Gamma Chimica Brugherio, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 5; Moyashi Garlasco, Geetit Bologna 4; Med Store Tunit Macerata**, Volley Team San Donà di Piave* 3; TMB Monselice 2.

*una gara in meno

**due gare in meno

INTERVISTA ANDREA CODELUPPI (COACH WiMORE PARMA)