Il centrale, classe 2005, e il libero, classe 2004, saranno i due atleti più giovani nel roster della WiMORE Parma ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie A3

La WiMORE Parma comunica di aver promosso in prima squadra il centrale Robert Stefan Chirila e il libero Alessandro Zecca, entrambi prodotti del fertile vivaio gialloblù, che, pur avendo già esordito in Serie B, nella passata stagione facevano parte del roster della squadra in Serie C e, dati alla mano, saranno i due atleti più giovani a disposizione di coach Andrea Codeluppi. Nato il 10 marzo 2005 a Parma, Chirila, che a fine maggio ha partecipato alla Final Four Regionale con l’Under 17, si è avvicinato solo nel 2019 al volley dopo aver praticato nuoto e il 30 ottobre dello scorso anno ha fatto il suo debutto in cadetteria nel vittorioso 3-1 della WiMORE a Forlì. “Ho scelto la pallavolo perché non mi ero dedicato al nuoto agonistico e Alberto Raho venne nella mia scuola convincendomi a provare. Credo sia un buon risultato esser arrivato in prima squadra, già lo scorso anno è stato molto utile allenarmi con compagni più esperti che mi aiutavano e davano consigli”. Alla vigilia di una stagione molto importante per la crescita personale. “So che devo migliorare a muro e in battuta mentre in attacco mi sento a un buon livello. Spero di trovare un po’ di spazio anche se davanti ho giocatori forti. Ma l’Energy crede nei giovani e il nostro approdo in prima squadra ne è l’esempio più lampante”. Tra di loro anche il libero Zecca, nato l’11 dicembre 2004 a Reggio Emilia, che vinse il premio di miglior giocatore al prestigioso “Memorial Bruno Estasi” nel gennaio 2020 tra le fila dell’Under 16 e scese in campo per la prima volta in Serie B il 13 marzo del 2021 nel successo (3-1) in casa di Ongina, dove militava il suo futuro collega di reparto Cereda. “E’ una bella soddisfazione, per me deve essere una grossa opportunità per migliorarmi e dare una mano alla squadra. Dagli allenamenti e dalle partite in Serie B mi porto dietro un grande livello d’esperienza, ringrazio tutti i giocatori con cui ho avuto occasione di lavorare e spero di mettere in pratica quanto imparato in questi anni”. E potrà apprendere ancora tanto dallo stesso Cereda, un “veterano” nel suo ruolo nonostante sia un classe ’97. “Fin dalla partita di Ongina, ho potuto osservare i suoi movimenti. Di lui mi colpirono l’intraprendenza in mezzo al campo, la presenza e la sicurezza che trasmetteva ai compagni di squadra. Sono convinto di poter crescere molto al suo fianco”.

ROSTER WiMORE PARMA (in continuo aggiornamento): Edoardo Colangelo (P), Matteo Beltrami (O), Fabrizio Ferraguti (S), Alex Reyes (S), Federico Rossatti (S), Manuel Bussolari (C), Robert Stefan Chirila (C), Nicola Sesto (C), Mattia Cereda (L), Alessandro Zecca (L). All.: Andrea Codeluppi

N.B. In neretto i nuovi arrivi