La società gialloblù rileva il titolo sportivo da Mondovì, appena retrocessa dall’A2, e riporta la piazza di Parma in un campionato di Lega a distanza di diciannove anni dall’ultima volta

La WiMORE Volley Parma, neonata società in stretta collaborazione con il settore giovanile dell’Energy Volley Parma, comunica di aver acquisito dal Vbc Mondovì i diritti sportivi per la partecipazione al prossimo campionato nazionale maschile di Serie A3. WiMORE, già presente all’interno della realtà gialloblù dall’estate 2020 quando iniziò l’avventura tra i cadetti, ricoprirà il ruolo di main e title sponsor mentre Parma, piazza storica del volley italiano, ritrova un campionato di Lega a distanza di diciannove anni dall’ultima volta che risale alla stagione 2003-2004 sotto la denominazione Unimade. Il direttore sportivo della WiMORE Volley Parma, Alessandro Grossi, è felice per il completamento dell’iter burocratico che sancisce in via ufficiale il graditissimo ritorno tra i “grandi” della pallavolo. “Siamo molto contenti dell’operazione che abbiamo concluso con Mondovì, grazie al supporto dei partners e, in particolare, di WiMORE, che ha sempre spinto per compiere un ulteriore salto di categoria, vediamo finalmente realizzarsi il sogno di tutti gli appassionati di Parma che torneranno a respirare aria di Serie A. Stiamo già lavorando per allestire una rosa adeguata cercando di valorizzare il più possibile i ragazzi del vivaio”.