Trasferta ininfluente per i gialloblù, matematicamente fuori dalla corsa play-off, che domani pomeriggio alle 18 faranno visita alla capolista già battuta all’andata in rimonta al tie-break

Si chiude la stagione della WiMORE Energy Parma che domani pomeriggio alle 18 affronta in trasferta la capolista Stadium Mirandola, già sicura da tempo di accedere ai play-off promozione nel campionato nazionale di Serie B maschile. Obiettivo sfumato matematicamente per i gialloblù, ora al quarto posto del girone E, che hanno pagato pesantemente il doppio ko nello scontro diretto con Viadana e, più in generale, le cinque sconfitte in sei partite tra marzo e aprile, che, se gestite in maniera differente, avrebbero permesso di essere perlomeno ancora in corsa. E, invece, la piazza d’onore se la contenderanno una di fronte all’altra la stessa Viadana e Forlì, a tre lunghezze di distanza e piegata sabato scorso al tie-break nell’ultima uscita al PalaRaschi. In quell’occasione il tecnico Davide Zanichelli ha mischiato le carte proponendo una formazione giovane e sperimentale, in grado di giocarsela a viso aperto e, soprattutto, di interrompere la lunga striscia di vittorie, ben nove, dei romagnoli, fino ad allora ancora imbattuti nel girone di ritorno. E il campo di casa fu anche teatro del memorabile successo all’andata proprio su Mirandola, che conduceva 2-0 ma poi si inchinò alla spettacolare rimonta di Bartoli e compagni in quello che rappresentò il primo dei quattro stop rimediati dalla truppa di Francesco “Pupo” Dall’Olio. Che, seppur certa di approdare agli spareggi post season, ha un ultimo primato da difendere, che è quello relativo all’inviolabilità della palestra Bonatti dove, finora, solo Viadana è riuscita a strappare un punticino crollando nel quinto set. Per Parma quest’incontro servirà unicamente a stabilire il piazzamento finale in classifica che, numeri alla mano, potrà oscillare dalla terza alla quinta posizione considerato che Anderlini si trova subito in scia e medita il sorpasso in extremis. Coach Zanichelli, però, è concentrato sulla prova dei suoi ragazzi dai quali pretende un bis per concludere in bellezza. “Vogliamo replicare quello che abbiamo fatto in casa con Forlì ossia giocare una bella partita all’arma bianca un po’ spavaldi e un po’ per divertirci. Contro Forlì è stata una di quelle partite strane, venivamo dall’aver perso l’obiettivo ed essere giù moralmente però chi ha giocato meno aveva tanta voglia e questo ha rialzato il morale facendo bene a tutta la squadra. Abbiamo mollato troppo presto, nelle difficoltà ci eravamo sempre salvati poi non è andata bene la partita in casa con Viadana che potevamo chiudere a nostro favore e dopo lo scontro diretto in trasferta abbiamo spento la luce, se non l’avessimo spenta lì ora saremmo ai play-off nonostante la doppia sconfitta. Il futuro? Ci sono tante cose da valutare e ponderare in vista della prossima stagione, sicuramente la società farà le sue scelte”. La partita sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della WiMORE Energy Volley Parma e in differita sul sito www.energyvolleyparma.it.

Qui, di seguito, i roster delle due squadre di Stadium Mirandola e WiMORE Energy Parma impegnate nella quindicesima giornata del girone E del campionato nazionale di Serie B maschile:

STADIUM MIRANDOLA: 1 Shelepayuk (S), 3 Paletta (L), 5 G.Ghelfi (P), 6 Montaggioli (C), 7 Bellei (S), 8 Canossa (C), 9 F.Ghelfi (O), 10 M.Rustichelli (L), 11 Dombrovski (S), 12 Scaglioni (C), 13 Cadore (S), 14 Bonavita (P), 15 R.Rustichelli (C), 18 Gulinelli (O). All.: Dall’Olio-Zucchi

WiMORE ENERGY PARMA: 1 Colangelo (P), 4 Codeluppi (S), 5 Boschi (P), 8 Bartoli (O), 9 Barbieri (L), 10 Cuda (S), 11 Andreini (S), 12 Maletti (S), 13 Ferraguti (S), 14 Bussolari (C), 15 Schivazappa (C), 18 Muroni (O). All.: Zanichelli-Meli

ARBITRI: Emanuele Papini (Lucca)-Elena Fantoni (Lucca)

PROGRAMMA QUINDICESIMA GIORNATA GIRONE E SERIE B:

National Transport Villadoro-Moma Anderlini

Ama San Martino-Modena Volley

Niagara 4 Torri Ferrara-Sab Group Rubicone

Querzoli S.Volley Forlì-Viadana Volley

Consar Ravenna-Kerakoll Sassuolo

Stadium Mirandola-WiMORE Energy Parma

CLASSIFICA GIRONE E:

Stadium Mirandola 51; Viadana Volley 45; Querzoli S.Volley Forlì 42; WiMORE Energy Parma 41; Moma Anderlini 40; Nat.Transport Villadoro 36; Ama San Martino 35; Kerakoll Sassuolo, Sab Group Rubicone 27; Consar Ravenna 23; Niagara 4 Torri Ferrara 6; Modena Volley 5.

INTERVISTA DAVIDE ZANICHELLI (COACH WiMORE ENERGY PARMA)