Domani pomeriggio alle 18 i gialloblù, secondi in classifica alle spalle di Mirandola, cercano il bottino pieno in casa della Consar terzultima e mai vittoriosa tra le mura amiche

Domani pomeriggio alle 18 la WiMORE Energy Parma, balzata al secondo posto solitario della classifica, farà visita al PalaCosta alla Consar Ravenna terzultima nella nona giornata d’andata del girone E del campionato nazionale di Serie B. Si tratta di una ghiotta occasione per continuare la marcia nei piani alti e la rincorsa alla capolista Stadium Mirandola, avanti di tre lunghezze, al cospetto dei giovani romagnoli, tutti millennials e finora mai vittoriosi tra le mura amiche. Il netto 3-0 rifilato a Rubicone ha consegnato nuove certezze ai gialloblù, battuti la settimana precedente al tie-break da San Martino in quello che rimane l’unico ko nelle ultime sette partite. Una costanza di risultati indispensabile al fine di guadagnare la piazza d’onore, che garantirebbe l’accesso ai play-off, obiettivo plausibile a patto di mostrare ulteriori progressi sul piano del gioco. Non sottovalutare l’avversario di turno sarà il primo compito di Codeluppi e compagni, guidati ancora una volta in panchina dal direttore tecnico Alberto Raho che, dal momento del suo insediamento, ha raccolto dieci punti sui dodici disponibili e si è già lasciato alle spalle lo scivolone di misura alla Bombonera. “Possiamo dire che abbiamo archiviato nel migliore dei modi la sconfitta di San Martino e siamo riusciti con Rubicone a mostrare le nostre capacità davanti al pubblico di casa, questo ci ha fatto ancora più piacere. Avevo chiesto ai ragazzi più grinta e un risultato che fosse tondo ed è effettivamente arrivato. Ravenna è un’altra squadra giovane, bisognerà stare attenti, soprattutto, dal punto di vista fisico perché anche se magari possono non avere gli stessi mezzi tecnici di quelle che stazionano in alta classifica non dovremo abbassare la guardia come del resto in tutto il campionato. Giochiamo fuori casa, ci attende la trasferta più lunga da qui a fine anno e, ragionando sulle nostre caratteristiche, dobbiamo curare la fase ricezione-punto ed essere un po’ più cinici cercando di trovare il punto il prima possibile. Il grado d’affiatamento sta aumentando e migliorando, stiamo facendo delle esercitazioni specifiche per la palla super in posto 4, per la seconda linea e, anche e soprattutto, sui primi tempi, le tre particolarità su cui dovevamo lavorare di più. Stiamo provando nuove palle che ci serviranno nel prosieguo del campionato e rispondendo bene con entrambi i palleggiatori che si stanno adattando al meglio agli schiacciatori. Adesso cerchiamo di accelerare questo percorso”. La partita sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della WiMORE Energy Volley Parma e in differita sul sito www.energyvolleyparma.it.

Qui, di seguito, i roster delle due squadre di Consar Ravenna e WiMORE Energy Parma impegnate nella nona giornata del girone E del campionato nazionale di Serie B maschile:

CONSAR RAVENNA: 1 Ventisette (L), 2 Lolli (L), 3 Santoni (C), 4 Minniti (C), 7 Bovolenta (O), 8 Tommasini (C), 11 Baroni (S), 12 Pascucci (S), 13 Ricci Maccarini (P), 14 Orioli (S), 15 Falzaresi (S), 16 Mancini (P), 18 Boscherini (O). All.: De Marco-Rossi

WiMORE ENERGY PARMA: 1 Colangelo (P), 3 Chirila (C), 4 Codeluppi (S), 5 Boschi (P), 6 Gentile (C), 7 Andreini (L), 8 Bartoli (O), 9 Barbieri (L), 10 Cuda (S), 12 Maletti (S), 13 Ferraguti (S), 14 Bussolari (C), 15 Schivazappa (C), 18 Muroni (O). All.: Raho-Civillini

ARBITRI: Luca Porti (Urbania)-Rosalba Santoniccolo (Sant’Angelo in Vado)

PROGRAMMA NONA GIORNATA GIRONE E SERIE B:

Niagara 4 Torri Ferrara-National Transport Villadoro

Modena Volley-Viadana Volley

Consar Ravenna-WiMORE Energy Parma

Ama San Martino-Querzoli S.Volley Forlì

Sab Group Rubicone-Kerakoll Sassuolo

Stadium Mirandola-Moma Anderlini

CLASSIFICA GIRONE E:

Stadium Mirandola 21; WiMORE Energy Parma 18; Ama San Martino, Viadana Volley 16; Moma Anderlini 14; Nat.Transport Villadoro, Querzoli S.Volley Forlì 13; Sab Group Rubicone 12; Kerakoll Sassuolo 10; Consar Ravenna 6; Niagara 4 Torri Ferrara 4; Modena Volley 1.

INTERVISTA ALBERTO RAHO (COACH WiMORE ENERGY PARMA)