Nell’ultima partita casalinga del 2021 in programma domani alle 17,30 la truppa di Raho ora terza riceve la Sab Group Rubicone per riscattare il ko al tie-break di San Martino

Riscatto è la parola d’ordine per la WiMORE Energy Parma che domani pomeriggio alle 17,30 al PalaRaschi, nell’ultima partita casalinga del 2021, ospiterà la Sab Group Rubicone con l’obiettivo di cancellare il ko al tie-break di San Martino. Proprio San Martino è assieme alla capolista Mirandola una delle due squadre che precede in classifica nel girone E di Serie B i gialloblù, ora al terzo posto solitario a meno tre dalla vetta ma in serie utile da sei gare (cinque vittorie consecutive e una sconfitta di misura alla Bombonera) e ancora imbattuta tra le mura amiche. Un ruolino di marcia da conservare anche al cospetto dei romagnoli, partiti fortissimo in avvio di campionato e reduci dal sofferto successo in cinque set sul fanalino di coda Modena Volley che vale la conferma della quinta piazza a sole tre lunghezze di distanza dai ducali. I quali non stanno forse impressionando sul piano delle prestazioni e non brillano in alcuni fondamentali, in primis a muro, ma hanno dimostrato anche in terra reggiana di esser un gruppo coeso, compatto, dalle grandi doti caratteriali che può vantare una rosa ampia e affidabile e possiede ampi margini di miglioramento. Il direttore tecnico Alberto Raho, che siederà in panchina per la quarta volta in stagione, invita i suoi a voltare subito pagina dopo lo stop nello scontro diretto di una settimana fa anche per salutare con un successo il pubblico di casa prima delle due trasferte di Consar Ravenna e Moma Anderlini in chiusura di anno solare. “Si riparte dalla consapevolezza che in un campionato lungo ci possono essere questi inciampi, si lavora sui propri difetti e si cerca di migliorare l’intesa tra palleggiatore e attaccante senza andare a rivangare tanto il passato ma pensando al futuro e alle prossime partite. Bisogna creare nuove occasioni, nuovi schemi, nuove possibilità che possono derivare da una tecnica più affinata, più precisa e quindi da un lavoro meticoloso sui propri difetti. Quella di domani dovrà essere una partita di riscatto perché assolutamente la sconfitta della settimana scorsa non ci sta bene e vogliamo dimostrare il nostro valore di un gruppo che punta in alto e se vogliamo essere degni di questa nomea dobbiamo farlo vedere in campo. La classifica? In questo momento siamo ancora abbastanza vicini alla vetta, questa partita sarà un crocevia e, in caso di risultato positivo, potremo consolidarci nelle prime posizioni. E’ un campionato equilibrato, lungo da vivere fino in fondo”. La partita sarà visibile in diretta streaming Full HD sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della WiMORE Energy Volley Parma e in differita sul sito www.energyvolleyparma.it.

Qui, di seguito, i roster delle due squadre di WiMORE Energy Parma e Sab Group Rubicone impegnate nell’ottava giornata del girone E del campionato nazionale di Serie B maschile:

WiMORE ENERGY PARMA: 1 Colangelo (P), 3 Chirila (C), 4 Codeluppi (S), 5 Boschi (P), 6 Gentile (C), 7 Andreini (L), 8 Bartoli (O), 9 Barbieri (L), 10 Cuda (S), 12 Maletti (S), 13 Ferraguti (S), 14 Bussolari (C), 15 Schivazappa (C), 18 Muroni (O). All.: Raho-Civillini

SAB GROUP RUBICONE: 1 Gherardi (P), 3 Venturini (O), 4 Carlini (L), 5 Massaro (P), 6 Graziani (C), 7 Zammarchi (S), 8 Aldini (S), 9 Amorico (S), 11 Mazzotti (O), 12 Bellomo (S), 13 Rocchi (C), 14 Nori (C), 16 Morrone (C), 17 Rizzi (L). All.: Pedrelli-Ponticelli

ARBITRI: Emily Mazzola (Massa)-Alice Falaschi (Pisa)

PROGRAMMA OTTAVA GIORNATA GIRONE E SERIE B:

Querzoli S.Volley Forlì-Consar Ravenna

WiMORE Energy Parma-Sab Group Rubicone

Moma Anderlini-Niagara 4 Torri Ferrara

Viadana Volley-Ama San Martino

Kerakoll Sassuolo-Stadium Mirandola

National Transport Villadoro-Modena Volley

CLASSIFICA GIRONE E: Stadium Mirandola 18; Ama San Martino 16; WiMORE Energy Parma 15; Viadana Volley 13; Sab Group Rubicone 12; Moma Anderlini 11; Nat.Transport Villadoro, Kerakoll Sassuolo, Querzoli S.Volley Forlì 10; Consar Ravenna 6; Niagara 4 Torri Ferrara 4; Modena Volley 1.

INTERVISTA ALBERTO RAHO (COACH WiMORE ENERGY PARMA)