La WiMORE Energy Parma, reduce da due vittorie consecutive e risalita al quarto posto, ospita domani pomeriggio alle 17,30 i modenesi in testa alla classifica a punteggio pieno

Big match d’alta classifica domani pomeriggio alle 17,30 al PalaRaschi per la WiMORE Energy Parma, reduce da due vittorie consecutive e risalita ai piedi del podio, che affronterà la capolista Stadium Mirandola, in testa a punteggio pieno, nella quarta giornata del campionato nazionale di Serie B. I gialloblù, usciti rinfrancati dall’impresa di una settimana fa in casa della Querzoli S.Volley Forlì, proveranno a sfatare il tabù della compagine modenese, contro cui nella passata stagione rimediarono due sconfitte tra andata e ritorno senza conquistare nemmeno un set. E i ragazzi di coach “Pupo” Dall’Olio, che pochi mesi fa chiusero il girone iniziale al comando, sono ripartiti a spron battuto anche nei primi tre turni giocati finora, dove hanno ottenuto il bottino pieno al cospetto di Niagara 4 Torri Ferrara, National Transport Villadoro e Ama San Martino. Puntando su un gruppo ormai collaudato e rodato, che ha nell’opposto Francesco Ghelfi e nello schiacciatore Bellei i principali punti di riferimento in attacco e rispetto allo scorso anno si presenta con il sestetto sostanzialmente invariato e il solo ingresso al centro di Canossa, già in rosa, al posto di Lodi, ora tra le fila di Sassuolo. Proprio Sassuolo è stata la prima vittima nel tempio del PalaRaschi, in cui, anche per merito dell’incessante sostegno del pubblico, si erano già intravvisti netti e incoraggianti progressi ancora più evidenti nel secondo successo di fila in terra romagnola che ha messo in mostra, al di là delle indubbie qualità tecniche della squadra, un carattere e uno spirito battagliero da riproporre in ottica futura. E allora, memori del positivo test in precampionato a Mirandola finito sul risultato di 2-2, l’obiettivo dovrà essere quello di calare il tris per tentare l’aggancio agli avversari e guadagnare una buona dose di fiducia e morale. Coach Stefano Levoni vorrebbe rivedere lo stesso atteggiamento dell’ultima sfida. “A Forlì è stata una grande vittoria anche per come è maturata, siamo andati in svantaggio perdendo 30-28 il primo set ma abbiamo reagito benissimo e nel quarto parziale, sotto 6 a 12, grazie ad alcuni ragazzi entrati dalla panchina siamo riusciti a ricucire il gap. Direi che la prestazione ci lascia tante sicurezze. Per Mirandola parlano i risultati, è ancora a punteggio pieno e, soprattutto, è la squadra che lo scorso anno in questo girone è arrivata prima. Non credo sia uno scontro diretto ma la considero una partita che, in caso di nostra vittoria, può indirizzare questa prima fase di campionato nella giusta direzione. Il pubblico è stato l’ottavo uomo due sabati fa e sono certo che lo sarà anche stavolta”. La partita sarà visibile in diretta streaming Full HD sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della WiMORE Energy Volley Parma e in differita sul sito www.energyvolleyparma.it.

Qui, di seguito, i roster delle due squadre di WiMORE Energy Parma e Stadium Mirandola impegnate nella quarta giornata del girone E del campionato nazionale di Serie B maschile:

WiMORE ENERGY PARMA: 2 Chirila (C), 3 Ferraguti (S), 4 Codeluppi (S), 5 Boschi (P), 6 Colangelo (P), 7 Cuda (S), 8 Bartoli (O), 9 Maletti (S), 10 Andreini (L), 11 Gentile (C), 14 Bussolari (C), 15 Schivazappa (C), 17 Barbieri (L), 18 Muroni (O). All.: Levoni-Mattioli

STADIUM MIRANDOLA: 3 Paletta (L), 5 G.Ghelfi (P), 6 Montaggioli (C), 7 Bellei (S), 8 Canossa (C), 9 F.Ghelfi (O), 10 M.Rustichelli (L), 11 Dombrovski (S), 12 Scaglioni (C), 13 Cadore (S), 14 Bonavita (P), 15 R.Rustichelli (C), 17 Ardenio (S), 18 Gulinelli (O). All.: Dall’Olio-Zucchi

ARBITRI: Daniele Campanile (Milano)-Annarita Ferrara (Caserta)

PROGRAMMA QUARTA GIORNATA GIRONE E SERIE B:

Moma Anderlini-National Transport Villadoro

Modena Volley-Ama San Martino

Sab Group Rubicone-Niagara 4 Torri Ferrara

Viadana Volley-Querzoli S.Volley Forlì

Kerakoll Sassuolo-Consar Ravenna

WiMORE Energy Parma-Stadium Mirandola

CLASSIFICA GIRONE E:

Stadium Mirandola 9; Moma Anderlini, Sab Group Rubicone 7; Ama San Martino, WiMORE Energy Parma 6; Viadana Volley*, Nat.Transport Villadoro*, Querzoli S.Volley Forlì, Consar Ravenna, Niagara 4 Torri Ferrara 3; Kerakoll Sassuolo 1; Modena Volley 0.

*una gara in meno

INTERVISTA STEFANO LEVONI (COACH WiMORE ENERGY PARMA)