Lo schiacciatore, classe ’98, cresciuto tra le fila dell’Anderlini e da un anno e mezzo in forza al San Martino, seguirà l’alzatore Boschi alla WiMORE Energy Parma in Serie B

La WiMORE Energy Volley Parma annuncia l’ingaggio dello schiacciatore Marco Maletti, classe ’98, nell’ultimo anno e mezzo in forza all’Ama San Martino in Serie B. Laureato in Scienze Motorie e studente di Osteopatia all’Università di Bologna, Maletti, classe ’98, che nasce come centrale prima di spostarsi in banda, è cresciuto pallavolisticamente tra le fila dell’Anderlini facendo tutta la trafila delle giovanili dall’Under 11 all’Under 20 fino all’esordio nei campionati di C e B, e da ormai diverso tempo si dedica nei mesi estivi al beach volley, l’altra sua grande passione. Ora ritroverà a Parma l’alzatore Federico Boschi che ha condiviso con lui l’avventura al San Martino.  “E’ un ragazzo che conosco da tanto tempo -racconta il direttore sportivo della WiMORE Energy Parma, Alessandro Grossi, che punta su Maletti ad occhi chiusi- me lo ricordo fin da quando giocava nelle giovanili dell’Anderlini nel ruolo di centrale. La trasformazione in schiacciatore è stata azzeccata perché nel corso degli anni ha migliorato la ricezione ma è in attacco dove riesce a spiccare grazie a doti fisiche di altissimo livello per la categoria. Già la scorsa stagione avevamo fatto un tentativo per portarlo a Parma, ha disputato un ottimo campionato nel San Martino e siamo sicuri che possa essere un acquisto di spessore, pronto a compiere un ulteriore salto di qualità e diventare una sorpresa per la nostra squadra”. Una speranza che nutre anche lo stesso giocatore. “Già lo scorso anno mi avevano cercato, ora mi stavo un po’ guardando intorno e quando il ds Grossi mi ha illustrato il progetto mi si sono illuminati gli occhi. Non vedevo l’ora di firmare poi la presenza di Federico Boschi ha agevolato la trattativa e mi ritengo fortunato di poter continuare a giocare assieme a lui“.

Può essere questa la stagione della definitiva esplosione?

“Assolutamente sì, è quel passo che mi ero ripromesso di fare. Voglio mettermi in gioco e alzare l’asticella per capire dove posso arrivare. E’ la cosa che più mi sta spronando alla vigilia di questa nuova esperienza”.

Come valuti il girone?

“Onestamente prevedo un girone molto impegnativo, soprattutto, dal punto di vista mentale. Abbiamo il peso e la responsabilità di essere la “big” del raggruppamento, ogni partita sarà da giocare al massimo delle nostre potenzialità. Non c’è una squadra materasso, tutte vorranno dire la loro”.

Quanto ti sta servendo il beach volley anche in ottica indoor?

“Ho iniziato a giocare a beach da 6-7 anni, in pratica non vado mai in vacanza ma l’aspetto positivo è che arrivo già pronto a settembre per la preparazione in vista della nuova stagione. Quando ancora facevo il centrale mi è stato utile per allenarmi nei fondamentali sia in ricezione che in attacco e anche nel saper gestire le pressioni perché in due devi sempre stare concentrato con la testa senza mai staccare la spina”.

ROSTER WiMORE ENERGY PARMA (in continuo aggiornamento): Federico Boschi (P), Edoardo Colangelo (P), Alessandro Bartoli (O), Daniel Codeluppi (S), Fabrizio Ferraguti (S), Marco Maletti (S), Leon Smalaj (C). All.: Stefano Levoni-Marcello Mattioli

N.B. In neretto i nuovi arrivi